Come modificare il file wp-config dal pannello di wordpress

Come modificare il file wp-config dal pannello di wordpress

Il file wp-config.php è l’elemento essenziale del pacchetto WordPress. E’ il file da cui dipendono alcuni settaggi primari per il corretto funzionamento del nostro sito web. Al suo interno sono presenti impostazioni relative al database,  alla localizzazione, alla gestione della cache, al debug, e al percorso delle directory di installazione ed esecuzione del software. Inoltre in questo file è possibile aggiungere comandi per impostare la memoria di PHP, i permessi dei file, i salvataggi automatici, gli aggiornamenti di WP e tante altre istruzioni utili al corretto funzionamento del sito.

Normalmente il file viene modificato da un tecnico utilizzando applicazioni di editing di testo come Notepad, ma prima bisogna accedere alla directory che lo contiene attraverso un client FTP. per i meni esperti è possibile fare la modifica attraverso l’ftp di CPanel, che normalmente è installato dal provider, dove risiede il sito, e messo a disposizione per i clienti.

Proprio questa serie di operazioni rendono la modifica del file non facile a tutti gli utenti. Spesso anche quelli con più esperienza trovano problemi o peggio rischiano di cancellare il file dal server.

La domanda nasce spontanea: è possibile modificare il file wp-config.php senza fare accesso FTP al server o tramite CPanel?

La risposta è: si!

per poterlo fare possiamo utilizzare un plugin di wordpress. Quello che vi consiglio è WP CONFIG FILE EDITOR.

Con questo plugin possiamo comodamente, e senza rischi, editare il file wp-config direttamente dal pannello di controllo di WordPress. il plugin ci permette di modificare i parametri presenti sul file sia attraverso un form con i campi o editando direttamente il file con un editor web.

Modificare il file wp-config.php direttamente dal pannello di WordPress

1. Modifica da form

 

Editor di testo wp-config

2. Editor di testo wp-config

Una volta apportate le modifiche basta cliccare sul tasto “SALVA” e il gioco è fatto.

Potrebbero interessarti anche...