WordPress Aurora Amazon AWS

Wordpress Aurora e Amazon sono la scelta giusta per il mio blog?

Se il tuo blog è più veloce e sempre raggiungibile potresti guadagnare di più dai tuoi banner

WordPress Aurora Amazon AWS parliamo di questo argomento e di come migliorare le performance del tuo blog.
Quante volte prima di mettere online il vostro blog avete analizzato le risorse necessarie per poter gestire un CMS come WordPress. Calcoli su calcoli per capire quanto traffico riuscirà a gestire il web server e il database. Le domande sono sempre le stesse. Quante connessioni contemporanee riuscirà a gestire?

I server riusciranno a gestire il carico nei momenti più critici?

Sappiamo bene che WordPress può essere personalizzato con un’ampia selezione di temi, estensioni e plugin che richiedono molte risorse disponibili.

Che cosa fa Bitnami?
WordPress High Availability by Bitnami installa l’applicazione WordPress su più server nel cloud AWS per garantire elevate prestazioni e disponibilità. Configura, inoltre, un database relazionale Aurora per ridurre i costi, semplificare le attività di configurazione ed effettuare lo scaling con facilità. Il database e l’applicazione WordPress vengono impostati su istanze Amazon Elastic Compute Cloud (Amazon EC2) diverse per migliorare la sicurezza e il controllo degli accessi. In modo facoltativo, è inoltre possibile distribuire un server Amazon ElastiCache per Memcached per eseguire il caching delle query di database.
Il Quick Start include modelli di AWS CloudFormation e una guida che fornisce istruzioni dettagliate per consentirti di utilizzare al meglio la tua distribuzione.

WordPress Aurora Amazon AWS

WordPress Aurora Amazon AWS

Come funziona?
Andiamo ad analizzare tutti gli elementi dell’infrastruttura.

  • Un cloud privato virtuale (VPC, Virtual Private Cloud) configurato con sottoreti pubbliche e private in conformità con le best practice di AWS. Questo ambiente offre l’infrastruttura di rete per la distribuzione.
  • Un Internet gateway per l’accesso a Internet. I bastion host utilizzano questo gateway per inviare e ricevere traffico.
  • Nelle sottoreti pubbliche, gateway NAT gestiti per consentire accesso a Internet in uscita per le risorse nelle sottoreti private.
  • Nelle sottoreti pubbliche, un bastion host di Linux in un gruppo Auto Scaling per consentire accesso SSH (Secure Shell) in entrata alle istanze EC2 all’interno delle sottoreti pubbliche e private.
  • Elastic Load Balancing (ELB) per distribuire le richieste HTTP e HTTPS su più istanze WordPress.
  • Nelle sottoreti private, istanze EC2 che ospitano l’applicazione WordPress su Apache. Queste istanze sono assegnate a un gruppo Auto Scaling per garantire la disponibilità elevata.
  • Nelle sottoreti private, istanze Aurora DB amministrate da Amazon Relational Database Service (Amazon RDS).
  • Nelle sottoreti private, Amazon Elastic File System (Amazon EFS) per condividere asset (ad esempio, plug-in, temi e immagini) fra le istanze WordPress.
  • Nelle sottoreti private, nodi di Amazon ElastiCache per Memcached per eseguire il caching delle query di database.

Migliora i server per migliorare le performance del tuo blog WordPress

Se vuoi migliorare davvero le performance del tuo blog WordPress e guadagnare di più con i banner ti consigliamo di seguire questa guida sull’installazione by Bitname.

Migliorerai le prestazioni del tuo blog WordPress ottenendo migliori risultati.

Se vuoi avere maggiori informazioni puoi contattarmi sul mio profilo linkedin

Potrebbero interessarti anche...